MdS Editore
Mercoledì, Gennaio 24, 2018
Login Registrati

Accedi al tuo account

Nome utente
Password *
Ricordami
Ti trovi qui:Gusto Il Paiolo Magico Il Solstizio d'estate

Il Paiolo Magico

Mercoledì, 18 Giugno 2014 19:54

Il Solstizio d'estate

Scritto da 
Vota questo articolo
(4 Voti)
Il Solstizio d'estate - 4.3 out of 5 based on 4 reviews
Via ci siamo riusciti, dopo un inverno di pioggia e umidità l'estate sembra essere arrivata.

Probabilmente è arrivata troppo repentinamente, sconvolgendo le nostre esistenze e portando qualcuno a rimpiangere le temperature invernali, ma è solo un attimo di sconforto non temete, il panico lascerà velocemente i vostri corpi... come molti sali minerali.


Fra una settimana il solstizio d'estate darà ufficialmente il via alla bella stagione, ricordate ne avevamo già parlato un anno fa su questa rubrica in “Erbe Stregate” di quante leggende gravitano intorno a questa data; streghe danzanti, infusi miracolosi, rugiada magica.

Quest'anno vorrei proporvi qualcosa di diverso, qualcosa di particolare che accade solo in Italia, solo in Toscana ed ad essere precisi solo in un piccolissimo paesino arrampicato sui monti delle Alpi Apuane; Pruno.


In questo delizioso borgo, simile ad un presepe, sospeso su di una roccia e circondato da monti, ogni anno si tengono bellissime manifestazioni per celebrare il solstizio d'estate.

In effetti detta così potrebbe sembrare una cosa banale e priva di un qualsiasi interesse particolare, ma se vi dicessi che qui il sole per il solstizio d'estate sorge due volte?


Il paese di Pruno ha alle sue spalle il monte della Pania e il monte Forato questo è chiamato così proprio per un enorme foro che ha sulla sua sommità, che diciamo fa da oblò tra la Garfagnana e l'alta Versilia; un foro lago 30 metri ed alto 12.

Proprio nella data del solstizio e solo per quella settimana all'anno il sole sorge dal lato della Garfagnana, si affaccia alla Versilia passando all'interno del foro, poi scompare nuovamente dietro il monte e sorgere in fine alto nel cielo.

Il piccolo paesino festeggia per una settimana intera questo evento con spettacoli teatrali, manifestazioni, degustazioni, mostre, corsi di vario tipo ed escursioni. L'alba è quasi sempre accompagnata da musica suonata su un grande prato posizionato proprio sotto il monte Forato e dopo il sorgere del sole tutto il paese si riunisce nelle piazze per fare una ottima colazione. Io consiglio vivamente a tutti di andare a visitare questi posti, indipendentemente dall'evento in se perché i paesini di Pruno, Volegno, Cardoso e Sant'Anna di Stazzema sono dei veri e proprio gioielli che offrono moltissimo; bellissime passeggiate, escursioni per i sentieri del CAI, ottimo clima e soprattutto cibo squisito.


Pur essendo abituata a gustare ogni sera un bellissimo tramonto nel mar Tirreno devo dire che vedere sorgere il sole ha un fascino molto particolare. La potenza della natura e dei colori non è altrettanto dirompente, ma la luce è magicamente rilassante ed imprime in chi la guarda una forza rinvigorente.


Buona estate care streghette e stregoni!!!
Letto 4826 volte