MdS Editore
Sabato, Novembre 18, 2017
Login Registrati

Accedi al tuo account

Nome utente
Password *
Ricordami

Il cacciatore di birra

Domenica, 10 Marzo 2013 22:50

Di birra e parole .... Pensiero laterale di un cacciatore di birra.

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

"Si tratta quasi di storie liquide. Ecco tutto.

Comincio citando un amico, Lorenzo Bottoni, perché prima di tutto scrivo per condividere una passione.

Attraverso queste righe, infatti, ci incontreremo al tavolo di qualche bistrot o parleremo di analisi sensoriale. "

Ci incontreremo al tavolo di qualche bistrot o parleremo di analisi sensoriale. Viaggeremo davvero o con la fantasia, saremo sempre pronti a condividere un'emozione, per amore del tempo, del piacere e delle favole.

Una rubrica un po' strana a ben vedere, visto che parliamo di birra, ma poi è questo che forma le ali ai sognatori, no!?

Per voi, incontrerò birrai e personaggi improbabili, camminerò tanto e queste righe saranno (e in fondo quasi già sono) a modo loro la via semplice per tornare a casa.

Michael Jackson, (but not that Jackson, come si legge sul suo sito), personaggio incredibile e maestro indiscusso di tutti i giornalisti birrari, si faceva chiamare The Beer Hunter, dal titolo di un suo celebre programma televisivo... e l'idea mi piace. Il “Cacciatore di birra”, suona bene vero!?

E allora ecco il gioco, ecco la scommessa: unire il mondo della birra artigianale toscana e italiana, alla cultura, al concetto di viaggio, alle tradizioni, alla gastronomia, in una parola alla nostra identità e quella del territorio.

Ci sono moltissime storie buone da raccontare per un prodotto che mi piace definire nuovamente giovane, in un contesto produttivo animato da creativi, visionari, intraprendenti e spesso umili protagonisti. Stiamo vivendo una rivoluzione culturale nel settore, che parte prima di tutto proprio dalla passione e dalla vita vera di tante persone.

Noi toscani poi abbiamo di che ridere anche alla luce dei risultati conseguiti dai nostri artigiani all'edizione 2013 del concorso Birra dell'Anno promosso da Unionbirrai e svoltosi a Rimini nell'ambito del Rhex, solo pochi giorni fa.

Numerosi premi sono infatti andati a Birra Amiata, Brùton, Birrificio del Forte, Piccolo Birrificio Clandestino, Moa e Math. Tante conferme e qualche nuova ribalta. Insomma una stagione decisamente... in fermento!

Letto 4134 volte