MdS Editore
Sabato, Novembre 18, 2017
Login Registrati

Accedi al tuo account

Nome utente
Password *
Ricordami

Lilith&Co

Lunedì, 27 Maggio 2013 22:02

Cucina: passione, dovere, piacere, importanza...

Scritto da 
Vota questo articolo
(4 Voti)
Cucina: passione, dovere, piacere, importanza... - 5.0 out of 5 based on 4 reviews

Quando nacque Manidistrega, nell’ormai lontano 2002, uno dei primissimi articoli pubblicati parlava di cucina. L’autrice era mia madre, donna che si definiva “casalinga per scelta e per passione”; diceva anche che comunque, almeno dalle nostre parti, quasi nessuna donna si sottrae all’incombenza domestica di preparare da mangiare per la sua famiglia, e in effetti… come darle torto?

Nacque così la sezione del portale intitolata “CUCINA, VINO E DINTORNI”, in cui nel tempo sono stati inseriti articoli di diverse autrici e autori, ognuno con le sue peculiarità, ma sicuramente tuttora molto attuali ed interessanti.

Emma D’Elia, mia madre, ha proposto alcune ricette improntante alla facilità e velocità di esecuzione, dimostrandoci che il gusto e il piacere di una portata non dipende per forza da quanto questa sia elaborata e difficile o lunga da eseguire, ad esempio:

Claudia Razzauti invece, esperta sommelier, propose numerosi articoli sul vino, le sue caratteristiche e i suoi abbinamenti, come ad esempio:

Luciano Luciani, amante delle tradizioni, ci propose degli estratti di suoi brevi libri dedicati a frutti di stagione, quali la zucca (http://old.manidistrega.it/tx/consigli_parliamodi.asp?id=4969) e la melanzana (http://old.manidistrega.it/tx/consigli_parliamodi.asp?id=606).

Fino ad arrivare agli articoli della dott.ssa Giusi D’Urso, biologa nutrizionista, che ci ha offerto numerose pillole di saggezza, insegnandoci come la cucina e i suoi ingredienti siano fondamentali per la nostra salute; alcuni esempi:

Giusi D’Urso fra l’altro ha poi pubblicato con Manidistrega Editrice, un bellissimo libro intitolato Spunti di nutrizione ed altro…, in cui è possibile trovare molto di più; Giusi nell’introduzione ci dice: “Mangiare non significa solo nutrirsi, ma anche gratificarsi, ricordare ed identificarsi; per questo ho voluto, in questa piccola pubblicazione, unire le mie due grandi passioni: quella per la nutrizione, che mi impegna professionalmente nel quotidiano e quella per la scrittura, che mi aiuta a percepire e descrivere il meglio della vita”. 

Manidistrega si è spesso occupata di alimentazione, in vario modo, e ha pubblicato anche un altro libro sull’argomento, dedicato questa volta ai bambini, La bussola a tavola, scritto dalla dott.ssa Stefania Pallini, Medico Endocrinologo, Presidente di Libra-Associazione disturbi alimentari ed educazione alla salute, e dalla dott.ssa Cristina Cherchi, pedagogista Clinico, in cui, grazie anche alle illustrazioni di Stefania Gioino, guidano “con allegria e fantasia i bambini, ed anche i loro genitori, nel mondo dall’alimentazione”.

Cucinare dunque può essere piacevole e divertente, può essere faticoso e noioso per alcune/i, ma sicuramente, quando lo si fa per la propria famiglia, quotidianamente, è anche una responsabilità, uno dei modi fondamentali con cui ci prendiamo cura dei nostri cari, ed è quindi secondo me importante parlarne ed acquisire consapevolezza di quello che si fa e si propone.

Potete trovare altri testi numerosi ed interessanti su questi argomenti anche su www.salutedonna.eu, ove è stata inserita una sezione dedicata all’alimentazione, http://www.salutedonna.eu/alimentazione.html, con molti spunti per l’approfondimento.

Doveroso ricordare che in questi giorni anche la nuova gestione di Manidistrega sta proponendo un libro sull’argomento della dieta corretta, “La Tua Dieta”.

Per quanto mi riguarda, amo cucinare e anche mangiare cose buone: le mie origini sono romagnole, non poteva essere altrimenti!

Considero però l’argomento della dieta corretta di fondamentale importanza, come molti altri argomenti legati alla nostra salute: in particolare desidero ricordare che la prevenzione di eventi cardiovascolari passa anche per un’alimentazione consapevole e corretta… obesità, ipercolesterolemia, ipertrigliceridemia, diabete, ipertensione arteriosa… la prevenzione inizia sulle nostre tavole!

Letto 7073 volte
Altro in questa categoria: « A proposito di medicina di genere