MdS Editore
Sabato, Novembre 18, 2017
Login Registrati

Accedi al tuo account

Nome utente
Password *
Ricordami
Ti trovi qui:Arte&Letteratura A mano libera Mostra Radicamenti a Villa Argentina fino al 31 Ottobre

A mano libera

Mercoledì, 21 Ottobre 2015 12:17

Mostra Radicamenti a Villa Argentina fino al 31 Ottobre

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Prorogata fino al 31 Ottobre la nuova Mostra inaugurata dalla Mds Editore presso Villa Argentina a Viareggio. Da domenica scorsa,infatti, sono visitabili le splendide opere di pittura e fotografia che sono state selezionate a seguito della partecipazione al Concorso Radicamenti.
La cornice di Villa Argentina,splendido edificio in stile liberty rimasto chiuso per diversi anni, offre uno spazio suggestivo per i visitatori.
Numerosissime sono state le persone che hanno partecipato all'evento di inaugurazione e che nei giorni successivi sono passate a visitare la Mostra.
Al Concorso Radicamenti sono dedicate quattro sale, una di fotografia, dove ricordiamo il primo Premio vinto dalla giovanissima Chiara Ferri con l'opera Da a te a me con le nostre mani, il secondo premio Andare o restare di Pagnotta Graziamaria ed il terzo premio Mi rivedo di Dinelli Marco.

Tre sono le sale dedicate alla Pittura, con un ex equo al primo posto Radici di autunno di  Dinelli Adriana Maria e Ricordi di Cantagalli Piero. Al secondo posto La casa del bosco di Vicariotto Valentino ed al terzo posto Radici etniche di Broccardi Schelmi Mariagiulia.
Per la prima volta il Concorso era aperto a tutte le tecniche pittoriche; potrete quindi imbattervi in numerose tele ad olio, passando per acquerelli, acrilici, matite e tecniche miste.


Il tema non era sicuramente facile da sviluppare, ma è' interessante vedere come le interpretazioni che sono state date si riconducano essenzialmente a due immagini principali: il paesaggio, inteso come qualcosa che ci fa sentire a casa e ci riporta alla mente ricordi ed emozioni del passato, nostalgia di anni vissuti; mentre dall'altro lato è stata sviluppata la figura femminile, "radice" dell'esistenza stessa, rappresentata con colori ed immagini che spesso rimandano all'Africa.

Insomma una Mostra eclettica che merita di essere visitata e con l'occasione potrete anche fruire della bellissima Villa Argentina, gioiello finalmente restituito ai viareggini.
La Mostra sarà aperta fino al 31 Ottobre con i seguenti orari: Dal martedì al sabato 10.00-13 / 15.30-18.30 e la domenica con orario continuato dalle 10.30 alle 18.30.

Non perdete l'occasione!

Letto 3504 volte